Conservativa ed Endodonzia

Conservativa ed Endodonzia per la cura dei denti cariati mediante l'eliminazione delle carie stessa

Prenota Visita

Tabella Prezzi

PRESTAZIONIPREZZOTEMPI DI ATTESA
OtturazioniDa € 85,007 giorni
Terapia canalareDa € 80,007 giorni
Ricostruzione con perni in fibra€ 250,007 giorni
Rimozione perno€ 55,007 giorni
Ricostruzione estetica€ 150,007 giorni
RitrattamentoDa € 250,007 giorni
* Tutte le visite saranno eseguite da medici odontoiatri

Notizie Correlate

Informazioni

Conservativa ed Edodonzia

Presso lo studio dentistico del Poliambulatorio Take Care di Milano Bicocca offriamo un accurato servizio di odontoiatria conservativa ed endodonzia.

L’odontoiatria conservativa ed endodonzia si occupano del ripristino delle lesioni congenite (come forma e colore) e acquisite (come carie e fratture), e della loro successiva cura, cercando di conservando la maggior quantità di tessuto sano.

Obiettivo dell’odontoiatria conservativa è eseguire interventi poco invasivi, non dolorosi, che mantengono la struttura dentale indenne, agendo con risanamenti funzionali ed estetici attraverso l’esecuzione di otturazioni, ricostruzioni con e senza perno e intarsi.

CARIE: OTTURAZIONI E DEVITALIZZAZIONI

Le carie sono malattie dentali caratterizzate in una prima fase dalla distruzione dello smalto.
Possono avere due caratteristiche sostanziali:

  • CARIE SUPERFICIALI: quando sono localizzate nello smalto del dente, in questo caso specifico si esegue un‘otturazione.
  • CARIE PROFONDE: quando le carie sono profonde, possono raggiungere anche la polpa del dente andando a “stimolare” il nervo e quindi rendendo necessaria la devitalizzazione dell’elemento stesso e/o la sua sostituzione con materiali appropriati. In questo caso specifico si parla di endodonzia.

RICOSTRUZIONE DENTALE

La ricostruzione dentale è una tecnica utilizzata dall’odontoiatra quando i denti sono rotti o danneggiati parzialmente.
Viene inserita sulla parte del dente che manca il composito che il dentista scolpisce per ricreare la forma originaria del dente mancante.

Si definisce “composito” perchè è costituito da tre materiali di base: la resina, che permette al materiale di essere modellato; un riempitivo minerale, che conferisce la durezza del dente artificiale e un agente legante per far aderire meglio i materiali. È un materiale utilizzato per le otturazioni ma anche per un’elevato risultato estetico e un’ottima resistenza, per questo motivo è disponibile in più colori per valutare quello più simile al colore naturale del dente, per un risultato finale del tutto naturale.